Tantissime persone, anche tra economisti, laureati e professionisti, non riescono a capire che il budget annuale di spesa USA, oggi di circa 4.600 miliardi di dollari, e’ suddiviso in “mandatory” e “discretionary”.
Mandatory e’ circa il 60% ed e’ speso gia’ all’inzio di ogni anno fiscale, dato che fa capo a leggi esistenti che nessun Presidente puo’ variare, ma solo al Congresso ed al Senato cambiando eventualmente le relative leggi.
Il Discretionary invece, che include anche la Difesa, e’ il budget che il Presidente propone che poi viene deliberato e spesso cambiato dalle due Camere e che poi il Presidente firma, salvo porre il veto ma solo se la maggioranza che lo ha approvato e’ sotto il 60% senno’ decade pure il potere di veto.
Ed il Presidente li puo’ spendere solo per gli scopi per cui sono stati approvati.
In quattro anni il debito pubblico e’ aumentato di poco meno di 8.000 miliardi di cui 4.500 solo di costo e spese per tutto quanto relativo al Vairus (di cui parecchi ancora in cassa al 20 Gennaio e non ancora spesi) e circa 1.500 miliardi spesi in piu’ del normale per ricostruire l’esercito.
Il deficit reale di budget e’ stato di circa 2.000 miliardi di dollari.

A voice from America

by Jaime Manca Graziadei

Un “Ameritaliano” Conservatore.

Be advised that: liberals, progressives, left wingers, appeasers, pacifists, non NRA members, non smokers, those who do not like cars, green movement nuts, UN and EU supporters and vegetarians shall be VERY seriously frowned upon. Anarchists, Socialists and Communists are considered dangerous for humanity and may be shot.

Jaime Manca Graziadei

Conservative Costituzionalist

Share This

Share This

Share this post with your friends!