Select Page

Un autunno caldo

Non conto le volte che in vita mia ho sentito dire “sarà un autunno caldo” e non è mai successo niente.
Stavolta penso che sarà diverso, sarà davvero un autunno a fuoco e fiamme.
Non ci sono più soldi e la miseria avanza.
I burattinai del governo hanno decretato il divieto di licenziare e situazioni del tipo “non posso licenziare ma non posso pagare i dipendenti”, in cui molte aziende si trovano, mascherate, molto in parte, dalla sussistenza degli inetti e parassiti al potere, in autunno presenteranno il conto.
Forse non tutti sanno (sicuramente non lo sanno i dipendenti pubblici) che
quando un’azienda fallisce senza aver pagato degli stipendi, gli ammortizzatori sociali garantiscono solamente 3 mensilità e non al 100%.
Sarà un bagno di sangue.

Controcorrente

by Elisabetta Scarpelli

I PERICOLI DELLA LOTTA ALLA DISINFORMAZIONE

Quando sentite dire che la disinformazione è un pericolo per la democrazia pensate a questo: che spesso la fanno le istituzioni, i principali partiti, i media mainstream.

Con il Russiagate è andata proprio così: le informazioni false del Dossier Steele, quelle su Alpha Bank, le scorrettezze nelle richieste FISA e tutto il resto sono stati opera congiunta in vario modo dell’opera della Campagna Clinton, dell’FBI, dei media mainstream, del Partito Democratico, etc..

read more

Sono cinestetica, dismorfofobica, sociopatica, psico labile, astigmatica e a tratti ossessivo compulsiva.

Elisabetta Scarpelli

About The Author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Share This

Share This

Share this post with your friends!