Lo sapevate che… Caravaggio venne arrestato per possesso d’armi, condannato per aver insultato le guardie cittadine, accusato di aver lanciato addosso ad un garzone d’osteria un piatto di carciofi, ricercato per aver ferito gravemente un notaio. Tutto questo ha contribuito alla sua fama di pittore maledetto, in cui genio e sregolatezza sono fusi.

Ma, a dispetto del sua vita burrascosa, i dipinti di Caravaggio sono immortali soprattutto per i loro incredibili effetti di luce e per l’espressività dei suoi personaggi, resa in un modo straordinariamente realistico, riproducendo l’ombra come nessun artista aveva mai fatto prima. Oltre a questo, l’abitudine di utilizzare persone comuni e prostitute nelle sue tele, come modelli per le Vergini ed i Santi, ha condizionato non poco la sua fama di artista. Caravaggio sceglie infatti in modo provocatorio i suoi soggetti, mettendo in crisi non solo i valori tradizionali dell’arte ma anche quelli della morale e della religione. Restituisce cioè “dignità” e profondità ai pezzenti, alle prostitute, ai ragazzini di strada, a tutti quei soggetti che colpiscono l’occhio dell’osservatore per la straordinaria potenza espressiva; per tutto il dolore e la complessità che traspare dai loro volti.

(Nelle foto: Ragazzo morso da un ramarro, San Girolamo in meditazione, La crocifissione di S.Pietro.)

Professor X

by Professor X facebook page

36

Lo sapevate che... la parola obbedienza deriva dal latino ob= dinnanzi e dal verbo audire=...

read more

1

Noi viviamo seguendo l'esempio altrui e, invece di regolarci secondo ragione, ci lasciamo...

read more

2

Nella misura in cui l'amore cresce in te, cresce anche la tua bellezza, poiché l'amore è la...

read more

3

La gente non si accontenta di guadagnare quanto basta per vivere e mantenere la famiglia, di avere...

read more

4

Non temete gli uomini e non abbiate paura del domani. Non pensate mai di essere soli o deboli. Il...

read more

5

Io vorrei farti dormire, ma… come i personaggi delle favole, che dormono per svegliarsi solo il...

read more

6

Non ti auguro un dono qualsiasi, ti auguro soltanto quello che i più non hanno. Ti auguro tempo,...

read more

8

I mostri esistono, ma sono troppo pochi per essere veramente pericolosi; sono più pericolosi gli...

read more

9

Ma non lo sai che non si è mai soli? E che dovunque ci portiamo addosso tutto il peso del nostro...

read more

10

Sono felice che non corri qua e là e non ti agiti in continui spostamenti, perché ciò è proprio di...

read more

Ti piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella stanza d’isolamento 103, una pagina dedicata ai libri e alla filosofia.

Professor X

Dall'omonima pagina facebook

Share This

Share This

Share this post with your friends!