Anche per Hobbes i semicolti sono peggio degli analfabeti funzionali:
“Tutte le opinioni false e senza senso rendono quegli uomini che traggono la loro istruzione dall’autorità dei libri e non dalla propria meditazione, tanto al di sotto della condizione degli ignoranti, quanto quelli dotati di vera scienza ne sono al di sopra.
Infatti, tra la vera scienza e le dottrine erronee, l’ignoranza sta nel mezzo” (Leviatano, IV. Della Parola). (F.M.Nicosia)

Share This

Share This

Share this post with your friends!