La foto e’ di ieri nella Sala Riunioni della Suite Presidenziale del Walter Reed.

Giovedi 1 Ottobre tornato dall’ennesimo Rallie in Iowa non si sentiva bene.
L’esame rivela la contrazione del Ciaina Vairus e la casa Bianca lo annuncia con un comunicato alle 12.30 di notte.
Immediatamente iniziano le speculazioni, inventate o meno, sulla sua salute sull’esito delle elezioni e tutto il resto come da “manuale della disinformazione”.
E’ gravissimo! E’ finito! Biden ha vinto! E tutte le solite fregnacce.
Durante la mattina di Venerdi’, sotto le cure del Medico fisso della Casa Bianca Sean Conley, gli vengono somministrati farmaci specifici e poi Conley, consultatosi con lo Staff professionale del Walter Reed, decide di ricoverarlo nella suite Presidenziale che e’ sempre a disposizione per qualsiasi evenienza.
Alle 18,37 DJT spunta dalla residenza, attraversa a piedi il prato salutando ed indossando il bavaglino, dato che doveva salire su Marine One e quindi non poteca rischiare di infettare altri, e scende dopo cinque minuti, sale in macchina ed entra in Ospedale.
Sabato gli vengono fatte tutte le analisi in una visita approfondita, viene stabilita dai medici una strategia, gli vengono somministrati altri farmaci e vengono annunciati dalla equipe che lo segue in una conferenza stampa.
Nel frattempo, con Mark Meadows suo Chief of Staff sempre al suo fianco, continua a lavorare, firma atti, parla con svariate persone tra cui il leader del Seanti McConnell e riceve anche le telefonate di altri leaders di altri paesi.
Domenica notte viene diramato un suo messaggio video, dallo Studio della suite del Walter Reed, vestito ma, sportivamente, per una volta senza cravatta, ringrazia e comunica di sentirsi benone e di voler tornare al piu’ presto alla casa Bianca.

J’arimbarza pure questa e con questo prova quanto ha sempre sostenuto e Sara’ guarito, sara’ immune, avra’ usato le terapie e medicine da lui spinte, volute e pubblicizzate, sara’ riposato e soprattutto sara’ la prova provata pratica e vivente che tutta questa storia e’ una immensa bufala per coloro che sono normali e non con pregresse (il 98% dei viventi).
In USA si aprono in settimana i seggi in quasi tutti gli stati: “early voting”.
Tutti i suoi elettori rideranno a crepapelle, senza bavaglino.
I suoi oppositori saranno da ricovero in stanze con pareti imbottite.
A farlo apposta non poteva venire meglio.

A voice from America

by Jaime Manca Graziadei

Un “Ameritaliano” Conservatore.

Be advised that: liberals, progressives, left wingers, appeasers, pacifists, non NRA members, non smokers, those who do not like cars, green movement nuts, UN and EU supporters and vegetarians shall be VERY seriously frowned upon. Anarchists, Socialists and Communists are considered dangerous for humanity and may be shot.

Jaime Manca Graziadei

Conservative Costituzionalist

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: