Il CONSERVATORE pensa che esista un ordine naturale e che se si rispetta e si protegge quest’ordine le cose funzionano meglio. Il PROGRESSISTA sostiene invece che il governo possa e debba indirizzare gli uomini verso un ordine moderno e aggiornato che funziona meglio. CONSERVATORI e PROGRESSISTI però soffrono entrambi di una grave patologia: lo statalismo. I primi vogliono che lo Stato protegga con leggi e poliziotti l’ordine naturale, i secondi che lo Stato debba indirizzare i cittadini verso un ordine migliore con leggi e poliziotti che le fanno rispettare. Il CONSERVATORE desidera carcerare un gay esibizionista, il PROGRESSISTA vuole punire chi esprime disprezzo per i gay esibizionisti. Ogni LIBERTARIO ha le sue idee, tendenze e sensibilità ma condivide con gli altri LIBERTARI il concetto che sia sbagliato aggredire fisicamente qualcuno se non per difenderti a tua volta da un’aggressione fisica (o minaccia concreta e palese di un’aggressione fisica). Gli unici che sono legittimati a educare i figli sono i genitori che devono essere liberi di scegliere, e finanziare, gli insegnanti che preferiscono. Dal punto di vista libertario la differenza è che non esistono scuole confessionali, private, comunitarie, ma esistono scuole finanziate volontariamente e scuole finanziate coercitivamente attraverso l’esproprio fiscale. In un ordine libertario privatistico basato sul principio di non aggressione, innumerevoli diatribe e contrasti che intossicano i pozzi della convivenza moderna perderebbero di significato. La filosofia libertaria è una direzione verso la quale dirigersi pur essendo consapevoli che ci sarà sempre una collina da superare per arrivarci, l’illusione di migliorare lo Stato come noi oggi lo concepiamo, dall’interno, schierandosi dalla parte della coercizione conservatrice o progressista, è invece una tragica utopia.

La stanza del garga

by Mauro Gargaglione

Cambio le mie idee molto spesso, mi succede ogni volta che capisco qualcosa in più (Autore: me)

Mauro Gargaglione

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: