Conte dice che il suo governo non si farà irretire dal neoliberismo, sarà un suggerimento di Mariana Mazzucato, ma non è chiaro che cosa intenda, perché siccome costoro sono deboli con i forti (vedi Benetton), la loro lotta al “liberismo” è la lotta alla libertà del piccolo, del commerciante, della partita iva e così via, che infatti sono talmente poco in regime liberista che stanno chiudendo tutti.
Questo è il paese che patisce la burocrazia più idiota, costosa e dannosa del continente, una tassazione esasperata, e lui fa la lotta al liberismo.
A questo punto dovrei fare un complicato discorso sul fatto che estendere la concorrenza ha un effetto redistributivo dal basso, senza bisogno di tassazione: naturalmente ciò comprende, nella mia impostazione, il libero conio.

Il Negazionista

by Fabio Massimo Nicosia

Avvocato, giurista, scrittore, teorico del diritto e della politica, ha pubblicato diversi volumi e diversi saggi, tanto nel diritto amministrativo, quanto nella filosofia del diritto e della politica.

Fabio Massimo Nicosia

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: