Mandano l’esercito per le strade. Non per proteggerci da un nemico esterno o dal terrorismo, ma per imporre la mascherina anche a chi passeggia da solo all’aperto. Dove erano i liberali (chiederanno gli storici) mentre questo scempio si compiva? Dalla parte dell’esercito e della repressione. A sfottere, con tono saccente, inglesismi inutili e linguaggio forbito, i pochissimi che protestavano.

 

La fallacia di composizione dei libertari da pandemia

L’Oggettivista Devoto

by Stefano Magni

Marxismo

Io non amo parlare di politically correct. Il politically correct è un mezzo, non un fine. Sei...

read more

1994

Se mai sarà possibile scrivere in futuro una storia d'Italia, libera dal condizionamento delle...

read more

Giornalista, saggista. Laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Pavia.

Una volta che si è tolta la verità all’uomo, è pura illusione pretender di renderlo libero. Verità e libertà, infatti o si congiungono insieme o insieme miseramente periscono. (San Giovanni Paolo II)

Stefano Magni

Share This

Share This

Share this post with your friends!