Nella rubrica Due chiacchiere con .. affronto con il prof. Alessandro Vitale il tema cruciale della limitazione dei poteri dello stato.

Il pro. Vitale insegna  Sistemi Politici Internazionali e Relazioni Internazionali all’Università degli Studi di Milano ed è l’autore dei due saggi pubblicati da libplus nella rubrica Libertycorner intitolati Autonomia, federalismo e secessione e La legge di gravità del potere.

Nel corso della chiacchierata si affrontano alcuni temi estremamente attuali:

1. Le moderne democrazie sono in crisi? Sono stati costituzionali o stati assoluti dove la maggioranza numerica domina in modo tirannico?

2. Quanto è centrale il tema della tirrannide nelle attuali democrazie?

3. Le costituzioni sono sufficienti a definire uno stato costituzionale?

4. Come si può fermare la degenerazione della nostra democrazia?

5. Si può contenere l’accrescimento dei poteri dello stato senza una riforma in senso federale?

6. Il federalismo in Italia è un’occasione mancata? Si può ancora avviare un nuovo processo costituente che punti all’autonomie dei territori?

7. La forza si contrasta con la forza. Una Forza Guardiana popolare che si oppone alla crescita della Spesa Pubblica potrebbe essere una implementazione concreta e moderna delle maggioranze concorrenti di cui parla Calhoun nella sua Disquisizione sul governo? Un modo efficace per introdurre veti alla dittatura della maggioranza numerica?

8. Quanto è necessaria una rivoluzione culturale in senso liberale per mantenere lo stato minimo ?  

Pietro Agriesti

Coordinatore sezione Attualità

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: