L’Università di Siena paga lo stipendio a un tal professor Giovanni Gozzini che in radio dà della “vacca, scrofa, rana dalla bocca larga ” a Giorgia Meloni.
Caro Gozzini dall’alto del suo titolo di professore riesce a dimostrarci che uomo piccolo sia. I suoi insulti fanno schifo.
Come fanno schifo gli insulti alle donne, chiunque esse siano, qualsiasi partito rappresentino, qualunque lavoro svolgano.
Lei, prof. Gozzini non può insegnare nulla.
E chiedere (semplicisticamente) scusa solo perché si è metaforicamente finiti sulla graticola non fa che rendere ancor più evidente la pochezza del personaggio.

Controcorrente

by Elisabetta Scarpelli

Sono cinestetica, dismorfofobica, sociopatica, psico labile, astigmatica e a tratti ossessivo compulsiva.

Elisabetta Scarpelli

Share This

Share This

Share this post with your friends!