Un ‘economia produttiva che agisce in un sistema che la incoraggia, o almeno non la penalizza troppo, può far fronte a un’epidemia (anche se artatamente esagerata) in un tempo relativamente breve per poi ripartire. Se l’economia invece è già esangue perchè bersagliata dal fisco e da leggi che penalizzano imprese e lavoratori autonomi, un evento nefasto come il Covid la spazzerà via definitivamente. Il governo lo comprende benissimo e capisce che la situazione è irrimediabilmente compromessa, quindi i due pilastri della sua azione sono soldi dalla BCE e dall’Europa e le mani sui conti privati per razziare i risparmi attraverso patrimoniali mascherate e nuove tasse. Solo così si spiega la noncuranza con la quale si inventano nuovi lockdown più o meno mirati che colpiscono il commercio, il turismo (alberghi e ristoranti) e mandano al tappeto le piccole e medie imprese.

La stanza del garga

by Mauro Gargaglione

Cambio le mie idee molto spesso, mi succede ogni volta che capisco qualcosa in più (Autore: me)

Mauro Gargaglione

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: