Irrazionalità è: dire qualcosa contro il lockdown e ricevere un commento muto con solo una foto di un paziente intubato. Perché è irrazionale? Perché si confondono due piani completamente differenti. Chi mi manda la foto dell’intubato mi sta suggerendo in malo modo, in modo esasperato, che il virus esiste e fa male. Ma io so che il virus esiste e so anche che fa male. Però per lo stesso motivo (non credere nella favole) sono anche convinto che il lockdown non sia una strategia efficace per combatterlo. Il lockdown è uno strumento formidabile per distruggere intere filiere produttive e un lockdown prolungato è perfetto per distruggere un sistema economico e mutare le abitudini quotidiane della gente. In quello sì, può essere considerato efficace, specie se promosso da governi che vogliono un controllo totale sui cittadini (Cina) o che vogliono nazionalizzare tutto (Italia). Ma non è uno strumento efficace per combattere l’epidemia, come dimostrano i casi di New York, Spagna, Belgio, Regno Unito e la stessa Italia. Se hai un tracciamento perfetto e riesci a separare i sani dai malati, è infatti superfluo: basta mettere in quarantena i malati. Se non ce l’hai, nel lockdown chiudi assieme sani e malati negli stessi spazi ristretti e aumenti i contagi.

L’Oggettivista Devoto

by Stefano Magni

La lista

Nella lista dei sottosegretari troviamo democristiani e comunisti, atei e cattolici, atlantisti e...

read more

No war

Visto che il clima politico, sanitario ed economico si sta surriscaldando oltre le soglie di...

read more

Awomen

Il pastore protestante eletto fra i Democratici che dice Awoman oltre che Amen è solo l'ultimo...

read more

Giornalista, saggista. Laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Pavia.

Una volta che si è tolta la verità all’uomo, è pura illusione pretender di renderlo libero. Verità e libertà, infatti o si congiungono insieme o insieme miseramente periscono. (San Giovanni Paolo II)

Stefano Magni

Share This

Share This

Share this post with your friends!