Irrazionalità è: dire qualcosa contro il lockdown e ricevere un commento muto con solo una foto di un paziente intubato. Perché è irrazionale? Perché si confondono due piani completamente differenti. Chi mi manda la foto dell’intubato mi sta suggerendo in malo modo, in modo esasperato, che il virus esiste e fa male. Ma io so che il virus esiste e so anche che fa male. Però per lo stesso motivo (non credere nella favole) sono anche convinto che il lockdown non sia una strategia efficace per combatterlo. Il lockdown è uno strumento formidabile per distruggere intere filiere produttive e un lockdown prolungato è perfetto per distruggere un sistema economico e mutare le abitudini quotidiane della gente. In quello sì, può essere considerato efficace, specie se promosso da governi che vogliono un controllo totale sui cittadini (Cina) o che vogliono nazionalizzare tutto (Italia). Ma non è uno strumento efficace per combattere l’epidemia, come dimostrano i casi di New York, Spagna, Belgio, Regno Unito e la stessa Italia. Se hai un tracciamento perfetto e riesci a separare i sani dai malati, è infatti superfluo: basta mettere in quarantena i malati. Se non ce l’hai, nel lockdown chiudi assieme sani e malati negli stessi spazi ristretti e aumenti i contagi.

L’Oggettivista Devoto

by Stefano Magni

Marxismo

Io non amo parlare di politically correct. Il politically correct è un mezzo, non un fine. Sei...

read more

1994

Se mai sarà possibile scrivere in futuro una storia d'Italia, libera dal condizionamento delle...

read more

Giornalista, saggista. Laureato in Scienze Politiche all’Università degli Studi di Pavia.

Una volta che si è tolta la verità all’uomo, è pura illusione pretender di renderlo libero. Verità e libertà, infatti o si congiungono insieme o insieme miseramente periscono. (San Giovanni Paolo II)

Stefano Magni

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: