Tutti gli Articoli

5

5

Io vorrei farti dormire, ma… come i personaggi delle favole, che dormono per svegliarsi solo il giorno in cui saranno felici. Ma succederà così anche a te. Un giorno tu ti sveglierai e vedrai una bella giornata. Ci sarà il sole, e tutto sarà nuovo, cambiato, limpido. Quello che prima ti sembrava impossibile diventerà semplice, normale. Non ci credi? Io sono sicuro. E presto. Anche domani. Fëdor...

read more
6

6

Non ti auguro un dono qualsiasi, ti auguro soltanto quello che i più non hanno. Ti auguro tempo, per divertirti e per ridere; se lo impiegherai bene potrai ricavarne qualcosa. Ti auguro tempo, per il tuo fare e il tuo pensare, non solo per te stesso, ma anche per donarlo agli altri. Ti auguro tempo, non per affrettarti a correre, ma tempo per essere contento. Ti auguro tempo, non soltanto per...

read more
7

7

Lo sapevate che... Caravaggio venne arrestato per possesso d’armi, condannato per aver insultato le guardie cittadine, accusato di aver lanciato addosso ad un garzone d’osteria un piatto di carciofi, ricercato per aver ferito gravemente un notaio. Tutto questo ha contribuito alla sua fama di pittore maledetto, in cui genio e sregolatezza sono fusi. Ma, a dispetto del sua vita burrascosa, i...

read more
8

8

I mostri esistono, ma sono troppo pochi per essere veramente pericolosi; sono più pericolosi gli uomini comuni, i funzionari pronti a credere e ad obbedire senza discutere. Primo Levi, “Se questo è un uomo” Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella stanza d’isolamento 103, una pagina dedicata ai libri e alla...

read more
9

9

Ma non lo sai che non si è mai soli? E che dovunque ci portiamo addosso tutto il peso del nostro passato e anche quello del nostro futuro? Tutti quelli che abbiamo ucciso sono sempre con noi. E fossero solo loro, poco male. Ma ci sono anche quelli che abbiamo amato, quelli che non abbiamo amato e ci hanno amato, il rimpianto, il desiderio, il disincanto e la dolcezza... Ah, se soltanto potessi...

read more

Obiezioni allo stato estinto

(continua) Quando osservo che lo stato è estinto mi si obietta, non senza ragione, che esso è presente in tutte le manifestazioni della vita civile ed entra nelle più minuziose fessure dell’esistenza. Che determina e controlla fin nei dettagli i comportamenti anche privati di tutti. E che preleva dalle tasche, per restituire sotto forma di tormenti burocratici, quella che arbitrariamente fissa...

read more
10

10

Sono felice che non corri qua e là e non ti agiti in continui spostamenti, perché ciò è proprio di uno spirito malato: per me, invece, il primo segno di un animo equilibrato è la capacità di starsene tranquilli in un posto e in compagnia di se stesso. Lucio Anneo Seneca, Lettere a Lucilio. Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il...

read more
11

11

La propensione alla felicità è accessibile a qualsiasi essere umano, a prescindere dalla sua ricchezza, dalla sua condizione sociale, dalle sue capacità intellettuali, dalle sue condizioni di salute. Perché la felicità non dipende tanto dal piacere, dall'amore, dalla considerazione o dall'ammirazione altrui, quanto dalla piena accettazione di sé. [...] La felicità si guadagna attenendosi alla...

read more

25 – Mises e Rothbard: punti di dissenso

Da "La Grande Depressione" di Murray N. Rothbard. Prefazione di Lorenzo Infantino, pag. 29 - 31 Se Mises e Rothbard sono stati accomunati dall'idea del mercato come luogo della scelta e come strumento di libertà, su altri punti si sono trovati su sponde contrapposte. Essi hanno tuttavia attribuito maggiore importanza all'itinerario che insieme avrebbero potuto percorrere. E hanno lasciato ai...

read more
12

12

La gente è strana: si infastidisce sempre per cose banali, e poi dei problemi gravi come il totale spreco della propria esistenza, sembra accorgersene a stento. Charles Bukowski. (Nella foto: Francesco Hayez, La Maddalena penitente, dettaglio.) Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella stanza d’isolamento 103, una...

read more
13

13

Lo sapevate che... la parola scegliere deriva dal verbo latino ex-eligere. Ex= da + eligere = selezionare, preferire. In ogni scelta, pertanto, è sempre insita una rinuncia, ma scegliere è anche un atto di coraggio, significa abbandonare qualcosa in favore di qualcos’altro. L’uomo che si astiene dallo scegliere spreca la sua esistenza nella miope sfera della sicurezza, distruggendo il senso più...

read more
14

14

Non essere amati è una semplice sfortuna: la vera disgrazia è non amare. Albert Camus. Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella stanza d’isolamento 103, una pagina dedicata ai libri e alla filosofia.

read more
Inauguriamo una stagione della politica nuova e rivoluzionaria: la scommessa di Nuova Costituente e Forza Guardiana.

Inauguriamo una stagione della politica nuova e rivoluzionaria: la scommessa di Nuova Costituente e Forza Guardiana.

Qualche giorno fa avevo proposto a Carlo Lottieri di unire le forze e gli obiettivi di Nuova Costituente e Forza Guardiana per la creazione di una nuova e originale forza politica che agisse secondo due direttrici: autonomia territoriale e limitazione del potere centrale. La risposta di Carlo è stata positiva. (Sia la mia proposta che la sua risposta le trovate su libplus.it ai seguenti link....

read more
“Perché, e come, Forza Guardiana e Nuova Costituente possono cooperare” di Carlo Lottieri

“Perché, e come, Forza Guardiana e Nuova Costituente possono cooperare” di Carlo Lottieri

di Carlo Lottieri  La proposta avanzata a Nuova Costituente da parte di Forza Guardiana e Aurelio Mustacciuoli merita la massima attenzione. Nel suo intervento del 19 marzo, in occasione di un dibattito on-line sulla questione delle città-stato, e poi anche in uno scritto pubblicato su “Libplus” Aurelio ha infatti proposto di unire gli sforzi, sulla base di una considerazione tanto semplice...

read more
15

15

Per esserci bisogna apparire. E chi non ha nulla da mettere in mostra, non una merce, non un corpo, non un'abilità, non un messaggio, pur di apparire e uscire dall'anonimato, mette in mostra la propria interiorità. [...] In una società consumista, dove le merci per essere prese in considerazione devono essere pubblicizzate, si propaga un costume che contagia anche il comportamento degli uomini,...

read more
16

16

Esistono cinque categorie di bugie; la bugia semplice, le previsioni del tempo, la statistica, la bugia diplomatica, e il comunicato ufficiale. George Bernard Shaw. Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella stanza d’isolamento 103, una pagina dedicata ai libri e alla filosofia.

read more
Cancel culture

Cancel culture

La Sinistra sta giocando un gioco molto duro e molto sporco, infangando come "razzista" tutta la storia della civiltà occidentale. Con questo pretesto la "cancel culture" ha preso di mira personalità come David Hume, Adam Smith, Thomas Jefferson, William Gladstone, Winston Churchill.E' indispensabile rispondere a questi attacchi ricordando che il fascismo e il nazional-socialismo appartengono al...

read more

Avete visto che è bastato che un po’ di bravi genitori si mobilitassero e riaprono non poche scuole dopo Pasqua?Il governo non ha altro potere che quello che la vostra acquiescenza gli accorda. ‘Smettete di obbedire e sarete liberi’ diceva un adolescente francese 500 anni fa. (Marco Bassani)

read more

Era scontato che finisse così

Fase uno: la libertà di mercato. Dinanzi alla pandemia in tutto il mondo una grande quantità di risorse intellettuali, spirituali, economiche e imprenditoriali si è orientata a trovare vaccini in grado di fronteggiare il Covid-19. In tempi record si è vista emergere una pluralità di risposte: tutte imperfette (ma ogni farmaco è imperfetto!), eppure nell'insieme formidabili. Fase due: la...

read more
Adam Smith – La ricchezza delle nazioni

Adam Smith – La ricchezza delle nazioni

Il 9 marzo del 1776 Adam Smith, economista e filosofo scozzese, pubblicava “La ricchezza delle nazioni”. Questo testo è la chiave di lettura dell’economia di mercato ed il caposaldo della cultura liberista. Questo libro è un mosaico che possiede un’attualità spaventosa anche nella modernità. Seppur non preciso come il “Trattato di economia politica” di Jean -Baptiste Say, lo scritto delinea la...

read more

Anarchia o Dirigismo?

La domanda è mal posta, direbbe Popper, e se fosse ancora fra noi, inizierebbe una filippica che potrebbe durare un paio di giorni e ci scriverebbe sopra un tomo di 1200 pagine. Ma qui siamo in un luogo virtuale dove le persone al massimo possono dedicare pochi minuti della loro attenzione, come è logico che sia, così proverò a sintetizzare al meglio. Da individualista quale sono, sono...

read more
Modelli a confronto

Modelli a confronto

C'è il modello Texas. Vaccino per chi lo desidera, non più restrizioni e tutto aperto. Poi c'è il modello Draghi (non Speranza, che è un miserando Provolino, ma Draghi/Mattarella), pass vaccinale, vaccini per pochi, coprifuoco, mascherine obbligatorie e tutto chiuso. Col modello Texas, contagi in forte diminuzione ed economia in ripartenza, col modello Draghi/Mattarella estensione delle zone...

read more

Breve digressione economica

di Federico Tagliavini I grafici postati sono: l'offerta di moneta dell'Eurozona e il costo del debito pubblico italiano. Causa ed effetto. Ragioniamo un attimo sul secondo: come è possibile che nel 2000 il debito pubblico italiano costa di interesse il 4,7%, mentre oggi - nel 2020 (ma anche nel 2019 cambia poco) costa meno dell'1%? Eppure uno dei principi base è che il costo del debito viene...

read more

Nonostante la zona rossa i contagi aumentano quindi essa va prolungata ed estesa. La zona rossa è come il comunismo, non funziona perchè è applicato male. (Mauro Gargaglione)

read more
Share This