CRISIS OVERCOME

Controcanto

La mia posizione sugli eventi Americani è semplice, non demonizza l'amministrazione Trump, valutata nel suo complesso per quello che ha fatto tra le migliori delle ultime decadi e non considero la protesta degli americani del 6 gennaio un atto di eversione, al...

Il bilancio di un’amministrazione

Alla fine dei quattro anni di Trump, compresi i fuochi d'artificio finali (che a me sono pure piaciuti), che dire? Quale bilancio trarre? Sempre ricordando che sono un osservatore straniero, non un elettore o un politico direttamente interessato, posso dire...

Mi pare che sia andata così

Facciamo il riassunto di quel che è successo e che diventerà una pagina di storia. Una parte politica americana, il partito democratico, aizza gruppi organizzati a commettere atti di violenza sul territorio americano circa sei mesi prima delle elezioni presidenziali....

Donald Trump

Parrebbe impossibile parlare equilibratamente di Donald Trump durante la tempesta e a pochi giorni dall’uscita di scena come presidente degli Stati Uniti.Ma c’è un metodo che soccorre sempre, quello del poeta Riley quando scrisse: quando vedo un uccello che cammina...

Il libertario e la democrazia a pappagallo

Quanto accaduto in questi mesi, e quanto ancora si ripete in questi giorni con l’imposizione del nuovo lockdown e il balletto dei colori che cambiano ogni giorno, ha avuto almeno un pregio, se vogliamo dire così. Ha dato ragione ai libertari, nella loro costante...

Io sto con i manifestanti.

di Stefano Magni Come se non si fosse capito, io sto dalla parte dei manifestanti che hanno fatto irruzione nel Campidoglio. Lo dico a scanso d'equivoci. Potete dirmi che la loro battaglia non ha speranza e che produrrà effetti controproducenti. Vero. Ma stavo anche...

Chi vuole salvare il mondo può uccidere l’uomo

C'è un virus che rischia di farci estinguere e non è il covid. È un virus vecchio, il socialismo, che è mutato in una pericolosissima versione "la socialdemocrazie totalitaria", e non sembra esserci vaccino. Se ci fosse, sarebbe l'unico vaccino da rendere...

Punto di non ritorno

PUNTO DI NON RITORNO di Pietro Agriesti Ricordo ancora quando ero ragazzo un tempo in cui si poteva fumare nei cinema, nei ristoranti e nei treni. Poi ricordo le sale e i vagoni per fumatori. Ricordo i pacchetti di sigarette che costavano la metà di quanto costano...

Sinistra e destra , socialisti e liberali: le categorie politiche non sono una cosa superata

Se un individuo ha simpatie socialiste significa una cosa precisa: ovvero che crede nell'uguaglianza "sostanziale" dei cittadini. E dato che, invece, gli individui sono, per loro natura, diversi e giungono, inevitabilmente, a traguardi diversi, i socialisti, per...

Settimo: non rubare, a meno che tu non sia lo stato

di Aldo Colosimo SETTIMO: NON RUBARE, A MENO CHE NON TU NON SIA LO STATO (Lo statalismo si fa religione) La fine di una religione millenaria e il suo decadimento in ideologia politica è pur sempre un fatto che suscita sconcerto e che non può lasciare indifferenti...

Social juice

La nostra è una civiltà che ha sostituito il sobrio e razionale con il carino e superfluo. Il nostro Dio, fatto a nostra immagina e somiglianza, è un arredatore (cit.) . (Aurelio Mustacciuoli)

Che credibilità ha la nostra stampa?

Il 6 gennaio negli Stati Uniti accadrà un evento epocale senza precedenti per importanza e gravità.150 tra parlamentari e senatori hanno dichiarato che rigetteranno gli elettori di Biden e chiederanno una commissione di inchiesta formata da 5 senatori, 5 deputati e 5 membri della corte suprema per fare luce sui brogli elettorali.Reuter (non l'ultima agenzia) ha pubblicato un sondaggio che indica che il 36% di americani ritiene ci sia stata frode elettorale.Gallup un altro sondaggio che afferma che il 52% degli americani considera Trump la persona più ammirata. Rasmussen un altro sondaggio ancora che indica che il 72% degli elettori repubblicani considera Trump il punto di riferimento per il partito repubblicano.Probabilmente il 6 gennaio ci sarà una manifestazione popolare di quasi 2 milioni di persone che chiede chiarezza.Ma il Corriere della Sera, il nostro quotidiano di punta descrive così gli eventi americani titolando "Donald Trump furioso con Melania per il nuovo arredamento di...

read more

Editoriale

Il bilancio di un’amministrazione

Il bilancio di un’amministrazione

Alla fine dei quattro anni di Trump, compresi i fuochi d'artificio finali (che a me sono pure piaciuti), che dire? Quale bilancio trarre? Sempre ricordando che sono un osservatore straniero, non un elettore o un politico direttamente interessato, posso dire apertamente che Trump è stato un ottimo presidente, meglio delle mie migliori aspettative. Per questi motivi:1. ha tagliato le tasse e deregolamentato, dando il via al più grande periodo di crescita economica dai tempi di Reagan2. ha riconosciuto finalmente la realtà del Medio Oriente e ha riconosciuto Gerusalemme come capitale di Israele3. ha mediato con successo accordi di pace nel Medio Oriente, che ora coinvolgono Israele, Emirati, Bahrein, Sudan, Marocco, dimostrando che era possibile "l'impossibile"4. ha mediato con successo il primo accordo di pace fra Kosovo e Serbia5. ha riconosciuto l'inutilità e il danno di un'agenzia come l'Unesco6. ha ritirato i fondi da un'altra agenzia inutile, dannosa e pure pericolosa quale è l'Oms7. ha ritirato gli Usa dagli accordi di Parigi, il peggior veicolo della decrescita8. in compenso negli Usa le emissioni di Co2 sono calate ed è stata raggiunta l'indipendenza energetica, un sogno fino agli anni di Obama9. ha sostenuto politicamente i veri alleati europei degli Usa, cioè il Regno Unito e la Polonia10. è stato praticamente l'unico (assieme a Johnson) a difendere Hong Kong dalle mire di Pechino11. è stato anche praticamente l'unico a difendere i democratici in Venezuela dalla repressione di Maduro12. ha perorato la causa della libertà di religione nel mondo, più dei suoi predecessori (sicuramente più di Obama)13. ha fatto sua la battaglia per la difesa del diritto alla vita del nascituro, contro l'aborto, battendosi più di tutti i suoi predecessori14. ha fatto quanto era in suo potere per difendere le libertà civili ed economiche anche in tempo di pandemia15. ha sfidato apertamente tutti i cliché del politically correct (compresa la difesa di statue e monumenti del...

read more

Crisis overcome

Quindi ricapitolando, il premier più mirabolante della storia col 300% di consensi, che tutto il mondo ci invidia, è riuscito ad arrivare a 156 voti con quelli di: - uno che si era addormentato - uno che stava a pisciare - una ex segretaria di Berlusconi - tre...

Alcune quisquilie

https://www.whitehouse.gov/trump-administration-accomplishments/?fbclid=IwAR3-CurR5KJrX-XhFA04XjBjQm5fZiXqNjiWgUf5vDQWuUOLLt-OffEB7Yo

Ripassino per i giornalai di regime

Se in America il popolo, o sia pure una sua porzione (su questo tema, cfr. il mio "Popolo contrappeso e resistenza individuale") attacca un'istituzione NON E' UN ATTACCO ALLA DEMOCRAZIA, il popolo è il depositario della democrazia DIRETTAMENTE.Ai Mentana, ai Purgatori...

Cosa direbbe David Bowie del Covid?

5 anni fa moriva David Bowie. Cantante, attore, polistrumentista, uomo dai mille volti. Artista "camaleontico" è la definizione più diffusa per descriverlo e che meno gli si addice in assoluto, in quanto il camaleonte notoriamente cambia colore per mimetizzarsi con...

Una protesta di popolo

Quello che è successo in USA ha dimensioni troppo grosse perchè non vi siano conseguenze nel prossimo futuro. Trump è stato votato da quasi 75 milioni di persone, un botto inaudito di voti. Tutti i politologi e sondaggisti più accreditati concordavano nel fissare la...

Awomen

Il pastore protestante eletto fra i Democratici che dice Awoman oltre che Amen è solo l'ultimo della serie di bestialità del femminismo rivoluzionario di questo inizio 2021. Bestialità che denotano ignoranza, prima ancora che fanatismo. Prima c'è la petizione nel...

Il parametro di giudizio

L'unico parametro di giudizio valido per quanto riguarda i presidenti americani è lo sforzo che hanno fatto per tentare di ridurre il peso del governo nella vita dei cittadini. A dire il vero questo parametro dovrebbe valere per tutti i leader politici, non solo in...

La molisana

Compro da anni La Molisana. È un’ottima pasta, buona e sana (compare fra le prime 5 paste migliori), eccellente anche nella versione integrale che consumo abitualmente. Ora, i restiamoidioti del web, dietro a qualche imbratta giornale antifasssista, tentano di...

Idiotamente corretto

Ieri le notizie sul fronte dell'idiotamente corretto erano due:a) Grease è sessista, omofobo e razzista, perché negli anni '50 i ragazzi col giubbotto facevano i bulletti (anche se le ragazze non è che fossero così tanto remissive);b) Quando in una preghiera si dice...

Non puoi essere licenziato…

Non puoi essere licenziato se rubi e ti beccano in "fragranza" di reato (cit.) Per assenteismo men che menoPuoi sabotare di proposito l'azienda e inquinare di proposito l'ambiente per danneggiare l'immagine dell'azienda e la responsabilità é dell'azienda.Puoi rubare i...

Pantelleria Free Land Project

Il Free State Project (FSP) è un movimento politico migratorio americano fondato nel 2001 per reclutare almeno 20.000 libertari per trasferirsi in un unico stato a bassa popolazione (New Hampshire, selezionato nel 2003) al fine di rendere lo stato una roccaforte delle idee libertarie. Non so dire se ha avuto successo, ma l'idea è ottima. I libertari/liberali sono evidentemente una minoranza assoluta in Italia e se non si crea una comunità dove possono diventare maggioranza e prendere il controllo della rappresentanza politica e amministrativa locale, non si riuscirà mai a uscire...

read more
Bitcoin e la conoscenza bottom-up

Bitcoin e la conoscenza bottom-up

Nel 1946 venne pubblicato uno dei migliori lavori di Friedrich Hayek, "The Use of Knowledge in Society", il quale poi gli avrebbe permesso di essere premiato col Nobel per l'economia circa 30 anni più tardi. Sono passati 75 anni dalla pubblicazione di quello straordinario lavoro e ancora possiamo apprendere la lezione impartita. Non importa quanto egli, e Mises più di lui, mettesse in guardia dalla presunzione di conoscenza di individui presumibilmente più saggi di tutti altri: il proverbiale "power grabbing" da parte dei pianificatori centrali ormai è più dilagante che mai. E, non dimentichiamo, che tale risultato è stato anche possibile grazie a d uno stuolo di economisti neoclassici/keynesiani/monetaristi che ha avallato la supremazia di un gruppo ristretto di individui sulla società strappando dalla scienza economica la sua anima: la metodologia. La modellizzazione matematica non è una metodologia d'indagine, bensì uno strumento utile per comprendere meglio l'ambiente economico. Il vantaggio della Sucola Austriaca, infatti, è quello di presentare agli studenti un comparto teorico che parte dalla filosofia alla base della scienza economica, senza la necessità di ricorrere a...

read more

17 – L’abuso della ragione

da “L’ordine senza piano” di Lorenzo Infantino, 2011, pagine 17-18 Molte istituzioni sociali sono cioè nate inintenzionalmente, senza la progettazione di alcuno. E tuttavia l’avanzata della modernità si è sovente accompagnata a una presunzione di onnipotenza. Si è...

16 – Sull’inflazione monetaria

da "L'Azione Umana" di Ludwig von Mises, 1949 (pag. 515) L'economia non raccomanda politiche inflazionistiche o deflazionistiche. Essa non sollecita i governi a immischiarsi nella scelta che il mercato fa di un mezzo di scambio. Accerta soltanto alcune verità: 1) con...

15 – Teleologia e causalità

Da “L’Azione Umana” di Ludwig von Mises, 1949, pag. 71 L'uomo dispone di soli due principi per afferrare mentalmente la realtà: quello della teleologia e quello della causalità. Quanto non può essere ricondotto all'una o all'altra di queste categorie è assolutamente...

14 – Perchè un liberale non è un conservatore

da “Perché non sono un conservatore”, di Friedrich von Hayek, 1997, Ideazione, pagine 32-39 Prima di considerare i punti principali per cui l’atteggiamento liberale è in netta opposizione con quello conservatore, sarà bene mettere in rilievo che il liberale può aver...

13 – Politici e imprenditori

da "L'azione Umana", di Ludwig von Mises, 1949 (pagine 322-323) Il governo è un apparato di coercizione e costrizione. Esso ha il potere di ottenere obbedienza con la forza. Il sovrano politico, sia esso un autocrate o il popolo rappresentato dai suoi mandatari, è in...

Alla ricerca di una strategia libertaria per il cambiamento sociale – di Hans Hermann Hoppe

Affrontare uno scritto di Hans Hermann Hoppe provoca normalmente una reazione di disagio che si supera andando oltre la superficie e approfondendo la filosofia libertaria. Una filosofia che ha una solida e coerente base teorica, che prende atto della scarsità delle...

Il libertarismo pragmatico (e estremo) di Hans Hermann Hoppe

Le osservazioni qui contenute prendono spunto dall’articolo di Giovanni Birindelli “La deriva antiscientifica di H. H. Hoppe" (qui) scritto a commento di un recente discorso del filosofo tedesco, di cui si può trovare una traduzione al seguente link. Devo dire che...

12 – Profitto e morale

da "L'Azione Umana", di Ludwig von Mises, 1949, pagina 349 La critica rivolta al profitto dai moralisti e dai predicatori non colpisce il segno. Se i consumatori - la gente, l'uomo comune - preferiscono i liquori alle bibbie e le storie polizieschi ai libri seri e se...

La lotta di classe al tempo del Covid

Appare sempre più evidente che la pandemia economica, a sua volta innescata dalla folle gestione statale della pandemia sanitaria, sta portando alla ribalta, sotto una nuova luce, concetti e categorie che siamo abituati a ricondurre a un determinato periodo storico, e...

11 – La forza motrice del mercato

da "L'Azione Umana" di Ludwig von Mises, 1949, pag. 376 La forza motrice del processo di mercato non è data dai consumatori, né dai possessori dei mezzi di produzione - terra, beni capitali e lavoro -, ma dagli imprenditori che promuovono e speculano. Sono individui...

Politica

Forza Guardiana: ecco il 1° Report dell’Osservatorio sulla Spesa Pubblica

Forza Guardiana: ecco il 1° Report dell’Osservatorio sulla Spesa Pubblica

In occasione del primo webinar di Restart (l'Open Conference per implementare un rinnovamento liberale) che si terrà sabato 7/11 alle 17:00, libplus.it è lieta di rendere disponibile gratuitamente ai suoi lettori e ai partecipanti al webinar un prezioso documento, il 1° Report dell'Osservatorio sulla Spesa Pubblica di Forza Guardiana. lo studio in oggetto, come quelli che lo seguiranno, ha due...

read more

Eventi

“Signor Ministro mi consenta alcune domande. Lei è al corrente delle gravi accuse che le sono state mosse riguardo ai fondi sottratti alle mense degli orfani? Si parla di duecento miliardi." "Certo, certo che ne sono al corrente." "Ecco, e non crede che sarebbe...

Un giorno chiesero al grande matematico persiano Al-Khawarizmi sul valore dell’essere umano, così rispose: “Se ha Etica, allora il suo valore è 1. Se in più è intelligente, aggiungete uno zero e il suo valore sarà 10. Se è ricco, aggiungete un altro zero e il suo...

« Senza un’informazione basata sui fatti e non manipolata, la libertà d’opinione diventa una beffa crudele. » Hannah Arendt, “Verità e politica”. Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella...

I sentimenti si apprendono. Gli antichi imparavano i sentimenti attraverso le storie mitologiche. Se guardiamo alla storia greca ci ritroviamo tutta la gamma dei sentimenti possibili, Zeus il potere, Afrodite l’amore, Atena l’intelligenza, Apollo la bellezza, etc....

Per il corpo ammalato occorre il medico, per l’anima, l’amico: la parola affettuosa sa curare il dolore. Menandro. (Nella foto: Giorgio de Chirico.) Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto...

Niente è tanto insopportabile per l’uomo come il rimanere in un riposo assoluto, senza passione, senza affari, senza divertimento, senza applicarsi. Allora avverte il proprio nulla, l’abbandono, l’insufficienza, la dipendenza, l’impotenza, il vuoto. Dal fondo della...

La Mente, l’Io, e il teletrasporto

A volte le storie di fantasia, attraverso alcuni dei loro elementi più bizzarri e creativi, possono renderci più chiare e (forse paradossalmente) più concrete certe questioni mondane e filosofiche astratte o difficili da approcciare. Oggi vorrei riferirmi a un celebre...

Lo sapevate che... la parola scuola deriva dal latino schola che deriva a sua volta dal greco σχολή (scholè) ozio, riposo, tempo libero. La scholè era infatti il tempo in cui ci si riposava dalle fatiche della vita quotidiana per dedicarsi allo studio. Lo studio...

L’uomo prevaricatore, dominatore, despota, che non attribuisce valore al femminile, si lascia sfuggire tra le dita la grande opportunità di instaurare con la donna un rapporto autentico. E ciò accade perché l’uomo in questione ha in realtà una grande paura di perdere...

Il fatto è che siamo sempre pronti a disprezzare quello che non capiamo; è un modo comodo per semplificare i problemi. Sigmund Freud Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto nella stanza...

Arte

Share This