NEANCHE QUELLO

Per il corpo ammalato occorre il medico, per l’anima, l’amico: la parola affettuosa sa curare il dolore. Menandro. (Nella foto: Giorgio de Chirico.) Professor Xby Professor X facebook pageTi piace leggere? Ti interessi di filosofia? Il Professore ti da il benvenuto...

Rassegna stampa di ieri 27/10/2020

Attualità   Questo governo non può continuare a gestire la crisiStefano Feltri su Domani, chede di cambiare il governo  In difesa del “superfluo”: perché è pericoloso lasciare che il governo decida cosa è “essenziale” e cosa noMarco Faraci su Atlantico Quotidiano: la...

RESTART: inizia il 7/11 l’Open Conference promossa da libplus.it

Libplus.it è lieta di annuncioare RESTART una Open Conference online gratuita per avviare un cambiamento liberale. RESTART inizierà il 7/11 alle 17:00 con il primo webinar dal titolo Una strategia culturale e politica per fermare la degenerazione democratica. Restart...

8 – Libertà e governo

da "L'Azione Umana" di Ludwig von Mises, 1949, pag. 329-330Filosofi e giuristi hanno speso molte energie nel tentativo di definire il concetto di libertà.Ma è difficile sostenere che i loro sforzi siano stati coronati da successo.Il concetto di libertà ha senso solo...

Forza Guardiana: ecco il form per denunciare il governo

In "Due chiacchiere con Alessandro Fusillo" abbiamo illustrato la strategia di protesta civile di Forza Guardiana basata sugli strumenti giuridici studiati dal Movimento Libertario. L'attuale profondissima crisi sociale ed economica è causata dal modo con cui il...

La corda a furia di tirarla si spezza

Qui non si tratta di essere negazionisti, non si nega un bel nulla. Fosse anche una epidemia di peste, i lockdown forzosi e i coprifuoco sono da stato di polizia. Quando poi vengono riproposti dopo nove mesi di crisi continuativa, non come uno intervento isolato, ma...

Necrologio al Cinema

È venuto a mancare all'affetto dei suoi cari Il Cinema  di anni 125 Ne danno il triste annuncio tutti quelli a cui gliene frega qualcosa, tra cui gli affezionatissimi familiari Teatro, Musica, eccetera, i quali nel frattempo sono schiattati pure loro, amen.  I...

Un gioco pericoloso

Il gioco che stanno facendo ha un unico scopo, distruggere la libera impresa privata e copiare il modello cinese, dove saranno i grandi capitali a relazionarsi con i governi. il fallimento del modello comunista sovietico ha dimostrato che uno stato non è in grado di...

Rassegna stampa di ieri 26/10/2020

Attualità    Chi ha dato i numeri sul Covid Enrico Bucci su il Foglio: articolo lungo, ma ben scritto, da leggere con grano salis  Cosa fare se hai avuto contatti con un positivo al coronavirus Il Post riassume cosa dovreste fare (?) risultando positivi al Covid...

1994

Se mai sarà possibile scrivere in futuro una storia d'Italia, libera dal condizionamento delle varie scuole storiografiche di partito, si dovrà ammettere che l'Italia ebbe un unico momento in cui era possibile riformarla e rimetterla in carreggiata: il 1994....

Eroi e Antieroi

Notizie

Rassegna stampa 22/10/2020

Rassegna stampa 22/10/2020

Attualità    In Italia servono medici specialisti, ma la graduatoria è bloccata: “Ritardo grava su ospedali” Anna Ditta su TPI: la graduatoria del concorso per le specializzazioni mediche, che doveva essere pubblicata il 5 ottobre, è bloccata a causa dei numerosi ricorsi dei partecipanti. E il ritardo rischia di gravare sugli ospedali  Allarme rosso per la zona rosssa Dagospia-Repubblica: laprocura di Bergamo ha iscritto nel registro degli indagati alcuni tecnici, tra i quali l'ex direttore generale della sanità della Lombardia, Luigi Cajazzo, l'allora suo vice Marco Salmoiraghi, e una dirigente dell'assessorato Aida Andreassi. L'inchiesta riguarda la gestione del coronavirus e in...

Due chiacchiere con Alessandro Fusillo

Due chiacchiere con Alessandro Fusillo

Non perdetevi l'ultimo numero di "Due chiacchiere con...", Aurelio Mustacciuoli discute con Alessandro Fusillo facendo il punto sullo stato della pandemia e sugli strumenti giuridici che il movimento Libertario ha sviluppato per esprimere la propria opposizione civile a un governo illiberale e incapace. Un governo che ha aggredito le libertà individuali come nessun altro governo dal dopoguerra e al contempo ha mal gestito e sta mal gestendo la minaccia pandemica, distruggendo l'economia, la tenuta sociale e fiaccando lo spirito nazionale. Ne escono particolarmente penalizzati i giovani, cui peraltro vengono continuamente e poco generosamente attribuite responsabilità nella diffusione della pandemia. Come possono difendersi i giovani e i cittadini? Il governo ha letteralmente messo un bavaglio alla possibilità di protesta civile nelle piazze, e oggi questa può avvenire solo attraverso strumenti giudiziari. Il Movimento Libertario insieme ad altri professionisti hanno sviluppato questi...

read more

From the web

Social Juice

Fontana, Presidente Regione Lombardia :”Abbiamo deciso di emanare un provvedimento che sia simbolico, che dalle 23 alle 5 di mattina le attività siano chiuse e la gente sia in casa, questo per cercare di dare un colpo ad una delle causa del contagio che è l’assembramento” .Danno l’esempio, con gli sbirri che ti arrestano se ti trovano fuori casa dopo le 23. Sono educativi. (Mauro Gargaglione)

Tutti gli uomini riconoscono il diritto alla rivoluzione, quindi il diritto di rifiutare l’obbedienza, e d’opporre resistenza al governo, quando la sua tirannia o la sua inefficienza siano grandi ed intollerabili.”
HENRY DAVID THOREAU

Opinioni

Editoriale

Non è stato un caso

Forse la Svezia è stato un caso. Forse anche i sette Stati americani di cui sotto, sono stati un caso. Forse è stato sempre un caso che l’informazione abbia costantemente dipinto la loro situazione molto peggio di come fosse in realtà. Nella testa dello statalista se non ti affidi allo Stato, alla politica, alla burocrazia, al centralismo, alla pianificazione, all’imposizione autoritaria le cose non possono che andare logicamente peggio. Se non vanno male, deve essere per una botta di culo. È con questo bias che si sono raccontati questi casi prevedendo sfaceli, moltiplicando i segnali negativi, e ignorando quelli positivi. È per questo che per es. quella della Svezia è stata raccontata come una scelta suicida che avrebbe fatto centomila morti. E poi non è stato altrettanto raccontato...

read more

Cosa significa responsabilità?

Non è rilevante che io approvi o non approvi l'omosessualità. Io approvo ogni e qualunque relazione basata sulla volontarietà. Quindi non potrò mai approvare l'uso della forza fisica per punire pratiche volontarie liberamente scelte e condivise. Non approvo parimenti l'obbligo di attenersi a programmi pubblici imposti che prevedano l'insegnamento...

read more

Cara Lorenzin

Beatrice Lorenzin, scopertasi positiva al Covid, non capisce come possa averlo preso in quanto “sono sempre stata molto attenta e ho sempre messo la mascherina.” 😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂😂 Ah, quindi LA...

read more

Coronavirus: il centralismo torna all’attacco

Eccomi qua, dopo qualche mese di assenza, a tornare a contribuire a questo nostro blog che vuole essere un avamposto di libertà nel regime del pensiero unico collettivista. Ho scelto questo particolare momento perché proprio ora, in questi giorni di confusione circa le nuove disposizioni del governo in materia sanitaria, si sta consumando...

read more

Breve storia della paura

Breve storia della paura.La paura è alla base degli Stati autoritari e totalitari, e se non ce l'hai te la fanno venire.La paura è, ad esempio, il fondamento del Leviatano di Hobbes, dato che ognuno è lupo per l'altro, e quindi bisogna tutelarsi da lui.C'era un tempo che la sinistra accusava la destra, ad esempio Salvini, di essere un...

read more

Omologazione

L'essenza del contendere fra individualisti e socialisti può essere riassunta in una sola parola: omologazione. Il denominatore comune di tutti i movimenti, che in qualche modo si ispirano al socialismo, sono mossi dalla volontà di appiattire le libere scelte individuali verso dettami che hanno la pretesa di difendere inesistenti interessi...

read more

Io non sono complottista ma…

Io non sono complottista, ma... Se un Papa va contro il mainstream politico su denatalità, islam, ecologismo e gender, allora quel Papa rassegna le dimissioni, per la prima volta in 6 secoli. Il suo successore dice tutto l'opposto (con buona pace dei normalizzatori che vedono "continuità")Se in un Paese (anche importante), un referendum viene...

read more

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

Perchè Vincenzo De Luca ha rotto i coglioni

Oggi vi farò una lista dei 50 motivi per cui il governatore della Campania ci ha veramente fracassato le palle. Here we go. Ci ha rotto le palle Crozza figurati quello vero. Fondamentalmente, è il Salvini del sud. Quando pure De Magistris ti dà dell'incapace vuol dire che hai toccato il fondo. Parlare come Don Pietro Savastano non ti rende...

read more

Caro Presidente ti scrivo, così mi distraggo un po’, e siccome sei molto lontano, più forte ti scriverò.

Caro Presidente, dove sei? Il paese sta per esplodere come una polveriera. Rischi la più grave crisi sociale del dopo guerra. Riscatta la tua ingiustificata latitanza con un atto di dignità e di rispetto per il popolo italiano: usa il tuo potere e la tua influenza per cambiare questo governo di stronzi incompetenti.Un nuovo governo che dia un segnale a tutti i masaniello e i ducetti a capo delle regioni e dei comuni che non si scherza con la libertà dei cittadini.Che faccia chiaramente capire ai media di regime, come il Corriere della Morte, che è ora di finirla con il terrorizzare la...

read more

A DJT j’arimbarza tutto

La foto e' di ieri nella Sala Riunioni della Suite Presidenziale del Walter Reed. Giovedi 1 Ottobre tornato dall’ennesimo Rallie in Iowa non si sentiva bene. L’esame rivela la contrazione del Ciaina Vairus e la casa Bianca lo annuncia con un comunicato alle 12.30 di notte. Immediatamente iniziano le speculazioni, inventate o meno, sulla sua salute sull’esito delle elezioni e tutto il resto come da “manuale della disinformazione”. E’ gravissimo! E’ finito! Biden ha vinto! E tutte le solite fregnacce. Durante la mattina di Venerdi’, sotto le cure del Medico fisso della Casa Bianca Sean Conley,...

read more

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

Liberalismo

La grande finzione della proprietà pubblica

La grande finzione della proprietà pubblica

Nell’enciclica Laudato si’ papa Francesco I ha messo sotto accusa la proprietà privata, scrivendo che la tradizione cristiana «non ha mai riconosciuto come assoluto o intoccabile quel diritto». La storia tuttavia ci insegna che l’abolizione o la limitazione della proprietà privata ha sempre avuto effetti rovinosi per la società. La collettivizzazione della proprietà, oltre a produrre disastri economici, ha rappresentato il principale strumento di dominio e di arricchimento della classe politico-burocratica a danno del resto della popolazione. Il concetto di “proprietà pubblica” o “collettiva” nasconde infatti un imbroglio linguistico, dato che “pubblico” e “collettivo” sono concetti astratti, o metafore, e non esistono in realtà. Solo gli individui vivono, pensano, agiscono, possiedono e...

read more
Viva la libertad, carajo!

Viva la libertad, carajo!

Questa breve antologia, la prima in lingua italiana, raccoglie alcuni tra i migliori saggi economici scritti su diverse testate argentine. Nemico giurato del socialismo, il professore argentino, mette il dito nella piaga di tutti quei luoghi comuni difesi strenuamente dai collettivisti, che da oltre mezzo secolo imperversano nel suo paese natale con l’etichetta di peronisti. Scrive Milei: “Nonostante gli attacchi e la denigrazione che sono state mosse al sistema capitalistico, richiama l'attenzione il fatto che, anche senza aver avuto l'intenzione di farlo, qualsiasi miglioramento dell'economia dipende dall'accumulo di capitale, dal costante aumento della produzione e dal miglioramento dei suoi strumenti, dove il capitalismo ha fatto molto più di qualsiasi altro sistema per promuovere...

read more

6 – Vincoli contrattuali e vincoli egemonici

da "L'Azione Umana" di Ludwig von Mises, 1949, pag. 240-241Ci sono due specie differenti di cooperazione sociale: la cooperazione in forza di contratto e coordinazione e la cooperazione in forza di comando e subordinazione o egemonia.Dove e nella misura in cui la cooperazione è basata sul contratto, la relazione logica tra gli individui che...

read more

Su autonomia, federalismo e secessione: parte I

«La tirannide è il contrario di una corretta e onesta amministrazione. Essa si verifica quando il magistrato supremo abbatte e distrugge le fondamenta e i vincoli dell’associazione generale, contro la parola data e il giuramento prestato, in modo ostinato, perseverante e irriducibile. […] La tirannide, che sorge e si rende evidente nella cattiva...

read more

I Meme e le Infografiche dell’Istituto Liberale

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

Politica

Alle armi!

Alle armi!

Il 13 ottobre è stato promulgato l'ennesimo DPCM liberticida imposto con il plauso dell'opinione pubblica, un altro attentato alla libertà individuale che non trova contraddittorio, adesso basta. I giovani sono le vittime principali di questo governo sciagurato, costruirsi un futuro in Italia diventa più difficile ogni giorno che passa, le poche speranze di crescita e sviluppo della nostra...

read more

Eventi

Economia e Finanza

Il terrore passerà

Il terrore passerà

Questa settimana l'ho passata un po' in giro per l'Italia, insegnando, nei corsi Bcademy, le basi della teoria Austriaca e come esse spieghino alla perfezione la nascita di Bitcoin. Questo mi ha permesso di fare la conoscenza di nuovi individui che stanno cercando attivamente una alternativa, un piano B, all'attuale realtà che ci circonda. Ho avuto la possibilità di conoscere persone determinate a studiare e ad approfondire il loro bagaglio d'esperienza riguardo un mondo che si appresta ad aprire orizzonti di sviluppo ancora sconosciuti, ma dal potenziale inimmaginabile. Questo fervore, questo fuoco dentro, mi ha permesso di vedere speranza per questo Paese; almeno per quegli individui che si vogliono proteggere, in modo da creare successivamente le basi di una rinascita. Perché ricordate che Bitcoin è mezzo di scambio, sì, ma questo è solo il layer 1. Esso è anche una piattaforma su cui piramidare una nuova forma di società, solida e soprattutto dedita all'onestà. Questo è il layer 2 di Bitcoin. Una comunità che utilizza un protocollo costituito da crittografia, autenticazione chiave pubblica/privata e potere computazionale è una comunità volontaria legata insieme da contratti e...

read more

Cosa succede a Londra: una città spopolata e surreale

by Francesco Carbone

Pillole di economia

Le banche

Capire l’economia vuol dire capire la realtà che ci circonda. Oggi vorrei parlare di banche, del loro ruolo, di come possono fallire e del perché il sistema bancario coordinato e dalle banche centrali andrebbe riformato. Per capirlo è necessario andare per gradi, faremo quindi un piccolo percorso ragionando in modo semplice su cose che vengono date per scontate senza essere comprese fino in fondo. Se avete la pazienza di andare avanti sono sicuro che inizierete a capire. Capire le cose è l’unico modo per avviare un reale cambiamento basato su scelte consapevoli. Prima di iniziare facciamo una premessa per introdurre alcuni semplici concetti economici di base. Li chiameremo le basi...

read more

Filosofia

Fatti e valori: il relativismo insidioso

Fatti e valori: il relativismo insidioso

Nel precedente articolo, in cui ho fornito una breve introduzione sul metodo linguistico e sul suo possibile utilizzo nei contesti dell’etica e della riflessione morale, ho accennato alla tematica della distinzione tra nozioni fattuali e valutative, la cosiddetta dicotomia fatti/valori. Nel corso del ventesimo secolo, questo argomento è stato motivo di un acceso dibattito tra accademici che, pur avendo raggiunto diversi traguardi tecnici che possono considerarsi acquisiti all’interno di alcune correnti filosofiche contemporanee (in primis quella analitica di cui si è già parlato), non può dirsi affatto risolto e anzi presenta diverse problematiche ancora aperte e ampiamente discusse. Ritengo che una comprensione almeno basilare di questo problema sia estremamente importante per evitare una forma particolarmente insidiosa di relativismo:...

Incredibile come il dolore dell’anima non venga capito. Se ti becchi una pallottola o una scheggia, si mettono subito a strillare "presto-barellieri-il-plasma", se ti rompi una gamba te la ingessano, se hai la gola infiammata ti danno le medicine. Se hai il cuore pezzi e sei così disperato che non ti riesce aprir bocca, invece, non se ne accorgono neanche. Eppure il dolore dell’anima è una malattia molto più grave della gamba rotta e della gola infiammata; le sue ferite sono assai più profonde...

read more

Arte

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

I Think Is Art

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

Share This