Ma solo io trovo inaccettabile, per non dire peggio, che virologi, primari, medici specialisti, dopo mesi di restrizioni inneggino a chiusure più dure con toni minacciosi, quasi irridenti, senza curarsi minimamente delle conseguenze economiche, sociali e psicologiche delle loro proposte?
Se insieme ai dati del contagio pubblicassero giornalmente quelli della devastazione sociale ed economica in corso, si potrebbe comprendere meglio la realtà. I riflettori puntati solo sulla Covid hanno fatto perdere di vista il contesto a troppe persone e pur tuttavia non c’è nemmeno speranza che si possa continuare a rimanere rinchiusi senza conseguenze disastrose.
La Covid ha oscurato la devastazione economica in corso: il risveglio dalla pandemia sarà entrare in un incubo peggiore.

Controcorrente

by Elisabetta Scarpelli

Sono cinestetica, dismorfofobica, sociopatica, psico labile, astigmatica e a tratti ossessivo compulsiva.

Elisabetta Scarpelli

Share This

Share This

Share this post with your friends!