The illusions only some can see

“Forse l’illusione di Ames sono una buona metafora della vita. Ci sentiamo come se potessimo percepire direttamente la realtà esterna, come una persona che guarda in una stanza di Ames.

Ma la verità è che, in questi giorni, ci sono un numero infinito di geometrie diverse che sembrerebbero tutte uguali. Molte persone ottengono fondamentalmente le stesse informazioni fondamentali, ma giungono a conclusioni molto diverse sullo stato della realtà.

Quindi penso che in quel contesto sia importante ricordare che qualcosa di semplice come una piccola immagine rotante può ingannare il nostro cervello in modi abbastanza spettacolari. Quindi dovremmo avvicinarci al mondo e alle nostre conclusioni al riguardo con un po ‘più di umiltà e un po’ meno certezza.”

From the web

by Aurelio Mustacciuoli

Share This

Share This

Share this post with your friends!