Non esiste più un giornalista, un telecronista, un inviato in Italia, di sport, di politica, di gastronomia, di arte, di costume di quello che volete voi, in cui non gli si infili una moneta nel culo e non attacchi a recitare le lodi di chi gliel’ha messa. (C’è qualche eroica eccezione on line, sconosciuta ai più). Mauro Gargaglione

Share This

Share This

Share this post with your friends!

%d bloggers like this: