La stanza del Garga

by Mauro Gargaglione

Un paio di dritte

Cari amici un paio di dritte per chi non le sapesse. Esistono due fonti che non si conformano alla narrazione liberal socialista che imperversa sui social e sui media di regime, oltre naturalmente al foglio di Leonardo Facco "Miglioverde". La prima è il canale Rumble del giornalista Roberto Mazzoni che vive in Florida e che ci racconta...

read more

Una protesta di popolo

Quello che è successo in USA ha dimensioni troppo grosse perchè non vi siano conseguenze nel prossimo futuro. Trump è stato votato da quasi 75 milioni di persone, un botto inaudito di voti. Tutti i politologi e sondaggisti più accreditati concordavano nel fissare la soglia di 60/65 milioni di voti per la rielezione, questo è quanto è sempre...

read more

Il parametro di giudizio

L'unico parametro di giudizio valido per quanto riguarda i presidenti americani è lo sforzo che hanno fatto per tentare di ridurre il peso del governo nella vita dei cittadini. A dire il vero questo parametro dovrebbe valere per tutti i leader politici, non solo in USA. Purtroppo la democrazia non è più in grado di selezionare (se mai sia stata...

read more

Non puoi rimuovere impunemente statue di personaggi storici, vietare Omero a scuola perchè razzista, eliminare film famosi dalla programmazione perchè sessisti o razzisti (Via col Vento o Grease) se prima non hai lavorato su almeno tre generazioni di persone per annientare il pensiero critico ed eliminare lo sforzo e le disciplina nello studio,...

read more

Non contro la vaccinazione Covid ma contro l’obbligo

La polemica vax/no vax innescata per questa influenza da coronavirus che ha indici di letalità dell'ordine dello zerovirgola (fonti "ufficiali"), non ha il minimo senso. Un vaccino contro una malattia che ammazza o storpia intere generazioni (polio, tubercolosi, vaiolo) è un conto, un vaccino contro lo zerovirgola di vittime, concentrato quasi...

read more
a controversa filosofia integrale libertaria di Rothbard

a controversa filosofia integrale libertaria di Rothbard

Il mercato concorrenziale non dà la garanzia che gli operatori siano corretti e onesti, dà la garanzia che chi riesce a stare sul mercato è stato scelto dagli altri attori del mercato (dipendenti, clienti e fornitori) e si può essere ragionevolmente tranquilli che se un venditore di scarpe è lì da 50 anni è perchè sa far bene il suo lavoro....

read more

L’economia sociale di mercato

E' una dottrina che considera il mercato di libero scambio privo, o con pochissimo intervento statale, incapace di distribuire e diffondere prosperità. Questa dottrina può spianare la strada al capitalismo relazionale in cui l'imprenditore cerca (e di conseguenza compensa) l'amicizia del politico per ottenere leggi a suo favore o a favore della...

read more
Siamo ancora un paese libero?

Siamo ancora un paese libero?

<<La frase più significativa della nottata elettorale viene dal capo del settore sondaggi di Foxnews, l’emittente vicina ai Repubblicani, che aveva comunque dato Trump perdente di molti punti e in molti Stati. Alla domanda sul perché avessero di nuovo sbagliato i sondaggi, ha risposto in due modi: 1) domani licenzierò alcune presone che...

read more
Sciemziati

Sciemziati

La Gismondo è un'asina, Zangrillo è un asino, Bassetti è un asino, Tarro è un'asino, Palù è un asino, i medici svedesi sono asini, quelli inglesi (dell'immunità di gregge) non ne parliamo, asinissimi. Sono tutti asini tranne Galli, Burioni, Pregliasco, la Capua e tutti quelli che si esibiscono sui giornali e in TV. Dimenticavo anche Fauci, che va...

read more
Siamo seri e liberi

Siamo seri e liberi

Il ministro Azzolina, fresco di confronto col CTS come ha dichiarato, non sa la differenza tra il test antigenico a risposta immediata e il tampone che si fa per individuare la positività al Covid-19. In TV le viene spiegata questa differenza da un'esperta specializzata dopo che Azzolina aveva commesso una serie di sfondoni. La conduttrice Lilli...

read more

Cambio le mie idee molto spesso, mi succede ogni volta che capisco qualcosa in più (Autore: me)

Mauro Gargaglione

Share This